Connettiti con noi

Estero

Saint Jhn: il coraggio dell’autore che diventa popstar

Saint Jhn ha scritto per mille artisti, da Usher a dvsn e Hoodie Allen, ma la svolta è arrivata con la decisione di cantare personalmente i propri pensieri, trasformandosi da autore a artista solista. Quanto è coraggiosa questa scelta?

Sapersi separare dalle proprie creazioni e dai propri frutti è quanto di più difficile possa esistere, soprattutto quando quello cui diamo vita è quanto di più intimo e importante si possa avere.Il lavoro dell’autore è esattamente questo: spesso egli è destinato a rimanere in secondo piano rispetto all’esecutore, ma dona comunque il suo apporto per prestare le sue parole alla voce altrui.


Si è gelosi di quello che reputiamo nostro, senz’ombra di dubbio, ma, in ambito artistico, cosa fa scegliere ad un autore, che spesso rimane nell’ombra, di uscire sotto la luce dei riflettori per dar voce alle proprie parole?

Probabilmente a volte non basta che i propri pensieri siano espressi, a volte diviene necessario urlare personalmente le proprie disperazioni e paure per esorcizzarle, senza appoggiarsi alla voce di un altro artista.È questa la componente che separa l’autore dal cantautore, chi esegue da chi parla di sé.

La storia di Saint Jhn


La storia di Saint Jhn è quella di un ragazzo che ha cominciato a rappare nella prima adolescenza, emulando suo fratello maggiore. Ha pubblicato due progetti, ma, dopo aver aiutato un emergente a scrivere un testo, ha notato un feedback di gran lunga superiore. Questo successo gli ha fatto capire di avere un dono, che è stato più volte sfruttato.

“Ho fatto due mixtape da ragazzo: il primo ha totalizzato 500 downloads, il secondo 20.000. Un giorno ho aiutato un mio amico a scrivere un pezzo. Il risultato? In meno di sette ore la canzone aveva avuto più successo dei due mixtapes messi insieme”

Saint Jhn durante un’intervista a Coveteur

L’evoluzione in artista solista


Dopo aver dato parola a alcune grandi hits internazionali, però il rapper originario della Guyana ha deciso di dare forma personalmente ai propri scritti: così nascono “Collection One” nello scorso anno e “Ghetto Lenny’s Love Songs”, due sfoghi tanto personali quanto artisticamente rilevanti.

Dopo aver totalizzato migliaia e migliaia di copie vendute nella propria carriera da autore al fianco di artisti internazionali, tuttavia, può risultare veramente spaventoso pensare di ricominciare una carriera solista come un emergente qualsiasi.

Mettersi in gioco in questo modo non è per nulla scontato.“Collection One”, d’altro canto, nasceva come una compilation senza pretese, ma è diventato un incredibile biglietto da visita del talento di un artista con una chiara unicità di scrittura e di melodia.“Ghetto Lenny’s Love Songs”, invece, si mostra e dimostra qualcosa di diverso: Saint Jhn ha cominciato a fare sul serio, includendo artisti affermati come Lenny Kravitz, Meek Mill e Lil Baby.

Queste tre tracce in collaborazione, rispettivamente “Borders”, “Anything can Happen” e “Trap”, affermano ulteriormente l’enorme voglia di affermarsi di un artista che continua a mostrare il suo enorme peso specifico.

Il grande rischio dell’autore che diventa artista

È il mettersi in gioco che spesso segna il confine tra la vittoria e la sconfitta: per un autore uscire sotto la luce dei riflettori e cantare i propri testi è una sfida estremamente ardua, soprattutto per il minor impatto che, inevitabilmente, i suoi lavori avranno.

A dita incrociate, sperando che tutto procederà al meglio, Saint Jhn è riuscito a diventare primo protagonista della sua stessa opera.Quindi, ripetiamo la domanda iniziale: cosa c’è di meglio di esorcizzare i propri demoni urlandoli al mondo intero?

Ascolta “Ghetto Lenny’s Love Songs” qui:

Per rimanere aggiornato su tutte le novità del mondo Urban continua a seguire il nostro magazine.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter

Popolari

Fedez ha provato a spiegare la sua strategia senza riuscirci

Italia

Nipsey Hussle Nipsey Hussle

Chi era Nipsey Hussle?

Estero

Come funziona un tour europeo?

Italia

Come si ottiene il permesso per un sample?

Italia

Come cambierà la musica con la nuova legge europea?

Lifestyle

Rkomi, ci è piaciuto il disco?

In Evidenza

marracash guerra marracash guerra

La guerra di Marracash

Italia

Fotoromanzo: Capo Plaza

Italia

Connettiti
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter