Connettiti con noi

Italia

Fantafeaturing: Sfera Ebbasta

Sfera Ebbasta da qualche settimana ha ripreso a pubblicare su Instagram foto in studio, spesso in compagnia di artisti internazionali vari. Ma quali potrebbero essere i featuring del prossimo disco?

“Calipso”, l’ultimo brano di Charlie Charles, ha fatto risuonare la voce di Sfera Ebbasta nei nostri impianti stereo per tutta l’estate: purtroppo però è da un po’ di tempo che il rapper di Cinisello non rilascia un nuovo singolo proprio, pur avendo annunciato che il suo prossimo disco uscirà nel gennaio del 2020.

Ma come biasimarlo? Molti suoi successi, dopotutto, sembrano ancora nel pieno della loro vitalità.

Ascolta ora: “Calipso” di Charlie Charles

Questo tuttavia non soddisfa il doveroso impulso dei suoi fan di riflettere su un suo nuovo e ipotetico lavoro in arrivo.

Da qualche tempo infatti, sul suo profilo Instagram hanno iniziato a comparire una serie di stories e foto degne di nota in tal senso; egli ha ricominciato a mostrarsi in studio alle prese con la registrazione di nuovi brani, spesso in compagnia di artisti soprattutto internazionali.

I featuring internazionali

Fra questi emerge London On Da Track, un producer di Atlanta che ha spesso collaborato con Young Thug (il quale lo ha definito “il più grande di tutti i tempi”); il ragazzo, che fra l’altro ha prodotto anche Birdman, Lil Wayne, G-Eazy, Nicki Minaj, Drake, Post Malone e 21 Savage, nel 2013 fu anche selezionato da Complex per la lista dei “25 New Producers To Watch For“.

View this post on Instagram

Macarena, hey 💃🏻🐍

A post shared by $€ 📈 (@sferaebbasta) on

Un altro producer con cui Sfera sembrerebbe aver già registrato qualcosa di nuovo è Rvssian, con cui ha già rilasciato diversi brani (si pensi a “Pablo”) ormai entrati nelle greatest hits della discografia del neo-giudice di X-Factor.

View this post on Instagram

Ogni giorno potrebbe essere quello giusto 🤞🏼📈

A post shared by $€ 📈 (@sferaebbasta) on

Di recente, poi, Sfera ha pubblicato anche una foto con Hoodrich Pablo Juan, che ha già collaborato con Gunna e Lil Baby (rispettivamente nei brani “Rocks on des diamonds” e “Just vibe”); ha avuto, infine, diverse interazioni sui social con Diplo.

View this post on Instagram

30 ore svegli 💰

A post shared by $€ 📈 (@sferaebbasta) on

Questi indizi, che sembrano abbastanza chiari, sono da aggiungersi ad una serie di ipotesi forse meno probabili, ma allo stesso tempo anche più allettanti delle possibilità espresse poco fa.

In primo luogo è da considerare che la conoscenza di artisti di questo calibro connette Sfera ad una rete complessa di rappers di livello, rendendolo una maglia importante dell’intrico di cantanti e producer della scena mondiale.

Questo potenzialmente, seppur le nostre congetture dovessero essere errate, lo pone comunque a contatto con qualsiasi figura della scena rap mondiale.

In secondo luogo, non pochi sono gli artisti con cui è già possibile avanzare delle speculazioni – che per quanto affinate però rimangono tali per ora.

Fra gli artisti internazionali con cui è probabile che Sfera Ebbasta collabori sicuramente c’è la figura di J Balvin; i due, infatti, è risaputo che siano grandi amici. Inoltre, il secondo artista più ascoltato al mondo pare non sdegni per nulla la musica urban italiana, come dimostrato dal recente RMX di “Yoshi” per Machete.

Ascolta ora: “YOSHI RMX” di Machete

Meno probabile ma per questo ancora più eccitante per un pubblico speculatore e curioso, è la figura di Drake: fra Sfera e il titano canadese sono già avvenuti diversi scambi e commenti sui social, e periodicamente la possibilità della tanto agognata collaborazione riemerge in superficie dalle profondità di un oceano di ipotesi inverificate e sogni silenziosi.

C’è poi il caso di Steve Aoki; sebbene forse sia difficile pensare che una collaborazione fra i due finisca in un eventuale album bisogna considerare che Sfera ha già suonato con il DJ in alcune occasioni; questi infatti tempo fa gli aveva chiesto di lavorare insieme e il rapper italiano gli aveva risposto col suo solito entusiasmo.

I featuring nazionali

Scendendo in un ambito più nazionale invece, i nomi iniziano a diventare vari e forse più prevedibili. Prima di tutto c’è la possibilità di un brano con due dei rapper che hanno avuto alcuni fra i migliori risultati sul campo: Capo Plaza (che oscilla da settimane fra la prima e la seconda posizione con la formula – vincente – del rifacimento con brani come “Pookie”) e Lazza (che ha appena annunciato un disco di inediti in cui potrebbe comparire il nome di Sfera).

Ascrivibile al mondo della radio italiana invece è un artista che è stato meno oggetto di speranzose preghiere dai più, ma con cui sarebbe interessantissima una collaborazione: Vasco Rossi.

Non bisogna dimenticare che la formula di fusione dei generi ha appena avuto un successo travolgente in America con Post Malone e Ozzy Osbourne, e Sfera si è appena aperto al mainstream radio-televisivo italiano (iniziando a divenire un fenomeno nazionale in ogni senso) grazie all’esperienza del talent show.

Ascolta ora: “Take What you Want” di Post Malone

Inoltre, se il classe ’92 ha dichiarato di essersi ispirato a Vasco, viceversa anche il rocker più noto del Bel Paese si è espresso positivamente nei confronti di Sfera, rendendo di conseguenza i suoi fan più speranzosi.

View this post on Instagram

Vasco Ebba$ta 🤫🇮🇹

A post shared by $€ 📈 (@sferaebbasta) on

Vi sono, infine, gli artisti in BHMG che finora lo hanno aiutato molto: Gué, che da poco ha annunciato di essere a lavoro su un disco che uscirà nei primi mesi del 2020, Drefgold – che per via delle sue ultime vicende legali sarebbe interessante vedere alle prese con un pezzo più serio e fuori dalla sua comfort zone – ed Elettra Lamborghini.

Insomma, il prossimo disco di Sfera potrebbe essere particolarmente denso di rapper meritevoli e con un altissimo tasso artistico.

Per rimanere aggiornato su tutte le novità del mondo Urban continua a seguire il nostro magazine.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter

Popolari

Fedez ha provato a spiegare la sua strategia senza riuscirci

Italia

Nipsey Hussle Nipsey Hussle

Chi era Nipsey Hussle?

Estero

Come funziona un tour europeo?

Italia

Come si ottiene il permesso per un sample?

Italia

Come cambierà la musica con la nuova legge europea?

Lifestyle

Rkomi, ci è piaciuto il disco?

In Evidenza

marracash guerra marracash guerra

La guerra di Marracash

Italia

Fotoromanzo: Capo Plaza

Italia

Connettiti
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter