Connettiti con noi

Italia

Dani Faiv: come superare un immaginario colorato?

Dani Faiv abbandona lo stile e l’immaginario colorato e il pubblico sembra aver apprezzato. MM4 è la chiave di volta della sua carriera?

La scoperta

Ho scoperto per la prima volta Dani Faiv guardando una puntata di Real Talk in cui il protagonista era Jack The Smoker. In quell’episodio Jack diede l’opportunità al giovane rapper di ligure di fare un’incursione all’interno del programma e Dani fece la sua bella figura, dimostrando la sua abilità come rapper.

Così, sull’onda di quella bella impressione, decisi in seguito di ascoltare il suo primo album “The Waiter”, nome che rimandava alla professione che svolgeva Dani Faiv allora: il cameriere. Anche in quell’occasione confermai le buone impressioni avute su Real Talk.

Ascolta ora l’esibizione di Jack The Smoker a Real Talk

La trasformazione

Successivamente il rapper – che intanto era entrato in Machete – cambiò radicalmente sia a livello di look che musicalmente: treccine colorate e uno stile happy.  Stile con il quale affrontò i successivi episodi della sua carriera fino ad arrivare al suo ultimo album ufficiale: Fruit Joint + Gusto.

Devo essere sincero, il suo ultimo album non mi fece impazzire. Secondo il mio gusto vedevo troppo sacrificata la sua abilità nelle rime in funzione di un sound e delle tematiche troppo leggere; anche il mood eccessivamente happy – alla lunga – mi stancava. Ma poi, per fortuna, uscì il Machete Mixtape 4.

Ascolta ora: Gameboy Color

Ritorno al passato

Poco prima dell’uscita di MM4 infatti le cose cambiarono: Dani decise di darci un taglio con le treccine colorate e con l’immaginario connesso al suo look. Dal cambio di immagine al cambio di sound il passo fu breve: nel Machete Mixtape 4, infatti, il rapper di La Spezia si rivelò essere uno dei protagonisti attraverso diverse prove convincenti: il suono era più maturo, le rime erano più incisive e il suo timbro graffiato veniva sfruttato a dovere nelle strumentali del mixtape. Decisamente un’altra cosa, almeno secondo i miei gusti.

Ascolta ora: Yoshi

Con quest’ultimo lavoro, quindi, Dani Faiv ritorna in rampa di lancio e il pubblico sembra avere apprezzato il suo cambio o meglio il suo ritorno al passato.

Nel disco pluripremiato il rapper di La Spezia appare in ben cinque occasioni – in modo particolare nella hit YOSHI – e sembra aver convinto anche i più scettici che non avevano gradito il cambio di direzione dopo “The Waiters”.

Me compreso.

Per rimanere aggiornato su tutte le uscite del mondo Urban continua a seguire il nostro magazine.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter

Popolari

Fedez ha provato a spiegare la sua strategia senza riuscirci

Italia

Nipsey Hussle Nipsey Hussle

Chi era Nipsey Hussle?

Estero

Come funziona un tour europeo?

Italia

Come si ottiene il permesso per un sample?

Italia

Come cambierà la musica con la nuova legge europea?

Lifestyle

Rkomi, ci è piaciuto il disco?

In Evidenza

marracash guerra marracash guerra

La guerra di Marracash

Italia

Fotoromanzo: Capo Plaza

Italia

Connettiti
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter