Connettiti con noi

Italia

Izi e la scelta di rivisitare i propri brani

Saper innovare i propri vecchi brani, dando loro nuova veste e suono, è la chiave di Izi per esprimere appieno il passato da cui viene e per far cogliere la propria coerenza artistica: “Chic” è il principe di qualsiasi esempio in questo caso.
Ne abbiamo parlato nel nostro ultimo articolo.

Quando uscì “The Life of Pablo”, per la prima volta Kanye West mise in dubbio una convinzione decennale: i dischi e le tracce non dovevano essere strutturati per rimanere immutabili nel tempo, ma per essere permeabili alle novità e ai ripensamenti degli artisti.

La possibilità di lasciare aperto l’intero progetto era, secondo Yeezy, l’unica arma possibile contro lo scorrere del tempo e degli anni.

Non è raro ritrovare, nelle carriere degli artisti, alcune perle nascoste, condannate a rimanere intrappolate in un passato spesso sconosciuto ai nuovi fans.

Questa è la fine che spesso fanno i primi dischi, quelli nascosti nei meandri di qualche canale YouTube o in vecchi siti di freedownload, ormai inaccessibili e ignorati dai più.

Spetta all’artista riportare fuori dall’enorme calderone della rete tutti questi tesori per ripresentarli al pubblico, ma come fare?

Come dare nuova luce ai lavori passati di Izi

Izi ha trovato il suo personale modo per dare nuova luce e meritata visibilità ai propri lavori passati, cambiando loro vestiti e fattezze, immergendoli in un contesto nuovo, ma mantenendo lo stesso fondamentale DNA.


È questa la storia di “Chic”, piccolo capolavoro del rapper genovese: concepita nel mixtape “Kidnapped” e rinata dalle sue ceneri in “Fenice”, “Chic” ha mantenuto lo scheletro del passato, ma si è ricoperta del beat di Mace, che lo ha reso definitivamente un instant classic.

Simile destino ha avuto anche “Na na na”, originariamente contenuta in “Julian Ross Mixtape” e poi reinserita in “Pizzicato”, dopo essere stata arricchita del beat di “In Your Mind” di Shablo e Charlie.Ultimo esempio di questa pratica da parte di Izi è “Dammi un motivo” del recente “Aletheia”, inizialmente contenuta in “Kidnapped Mixtape” e rivisitata su un beat di Mace.

I lati positivi di questa scelta artistica

Questo tipo di scelta di ripescare il proprio passato, assolutamente inusuale nel nostro paese, dona nuova dignità ai vecchi brani dell’artista, permettendo un doppio processo: da un lato, i nuovi ascoltatori conoscono una traccia del passato del rapper, mentre, dall’altro, i più affezionati si ritrovano ancor più legati all’artista, secondo la strategia della nostalgia, di cui abbiamo parlato ieri stesso.

Questa periodica rivisitazione del proprio repertorio è un’arma che, finora, appartiene solo a Izi e continua ad essere uno dei suoi punti di forza, considerando l’intrinseco file rouge che collega tutta la discografia del rapper di Genova.È un’esigenza quella di ripercorrere i propri testi e la propria arte, è chiaro: la volontà di ricreare “Dammi un motivo” è data da una necessità di esprimersi con le stesse parole a distanza di anni, così come accade a chiunque di noi con un’esperienza che ci ha profondamente cambiati e che non verrà mai meno.

È la credibilità ad uscirne ulteriormente avvalorata in questo tipo di approccio: da qualsiasi lato tu ascolterai Izi, comunque potrai aspettarti una continuità di pensiero tra quello che è e quello che era, cercando di capire il grande disegno che lega il passato al futuro.

Tornando al punto iniziale, quindi, Izi ha dimostrato di avere una propria formula inedita per l’immortalità della propria arte e consiste esattamente nel ripetere ciò che è fondamentale, ciò da cui non si può prescindere.

D’altro canto, l’insegnamento che questo tipo di scelte può portarci è che, se hai qualcosa da dire fallo, ma, se non riesci ad essere compreso, non esitare a ripeterlo, urlandolo mille volte più forte a tutte le persone che ti circondano.

Ascolta “Chic” qui:

Per rimanere aggiornato su tutte le novità del mondo Urban continua a seguire il nostro magazine.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter

Popolari

Fedez ha provato a spiegare la sua strategia senza riuscirci

Italia

Nipsey Hussle Nipsey Hussle

Chi era Nipsey Hussle?

Estero

Come funziona un tour europeo?

Italia

Come si ottiene il permesso per un sample?

Italia

Come cambierà la musica con la nuova legge europea?

Lifestyle

La label di un artista può funzionare?

Italia

Capo Plaza: Salerno conquista Milano

Italia

Fotoromanzo: Franco 126

Italia

Connettiti
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter